• Welcome to ACFFiorentina.eu - forum of Fiorentina supporters, Fiorentina forum.
 

Restyling del Franchi. Riparte il progetto

Started by Chiesa, 14/08/11, 20:49

Previous topic - Next topic

0 Members and 1 Guest are viewing this topic.

Chiesa

Franchi-Prefettura, slitta a venerdì l'incontro per il settore ospiti?

Settore ospiti, come andrà a finire? La Fiorentina incontrerà la Prefettura sul tema

La campagna abbonamenti inizia domani, ma il Franchi ha molti punti interrogativi a cui rispondere. Soprattutto sulla capienza e i settori. Con la Curva Fiesole inagibile, la Curva Ferrovia ospiterà gli ultras viola. E quindi, sorge il "problema" del formaggino. Rimarrà lì? E se sì, verrà ridotto? Tutte domande che la Prefettura di Firenze porgerà alla Fiorentina nella giornata di venerdì e non più domandi, almeno secondo quanto detto dalla Nazione.

L'opzione più concreta vedrebbe il formaggino sempre nella solita posizione ma con posti ridotti. Inoltre, per evitare un contatto con la parte "calda" del tifo viola, servirà un doppio cuscinetto che quindi andrebbe a togliere altri posti ai tifosi viola.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Chiesa

Pres. ACCVC: "Abbonamenti? 2500 tifosi verso l'esclusione. L'ambizione è altro"

Abbonamenti e distribuzione dei posti. Il punto con Filippo Pucci

Sulla sempre più calda questione stadio, parla così, a Lady Radio, il presidente dell'ACCVC, Filippo Pucci:

E' un contesto di totale indecisione. Tanti, troppi i punti interrogativi. Non c'è ancora, o non è stata ancora manifestata quell'ambizione narrata per la costruzione della rosa. L'ambizione parte anche da altro. Vedi l'esempio di Atalanta e Cagliari. Campagna abbonamenti? Il settore ospiti chiude e toglie lo spazio ad un sacco di potenziali tifosi. Così facendo, almeno 2500 tifosi abbonati lo scorso anno in Fiesole, resterebbero totalmente esclusi. Un rischio che non ci possiamo permettere.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Chiesa

Franchi, il formaggino per gli ospiti ora è un problema. Fissata una riunione

Lasciarlo accanto alla Ferrovia sarebbe rischiosissimo data la vicinanza alla locazione provvisoria degli ultras della Fiorentina

Dove li mettiamo i tifosi ospiti? E' quello che si chiede la Fiorentina. Per il Comune di Firenze, il formaggino solitamente dedicato al tifo in trasferta è perfettamente agibile, ma il club viola ha delle ritrosie vista la vicinanza alla curva Ferrovia, che quest'anno accoglierà gli ultrà della Fiesole, indisponibile per via dei lavori. Inoltre, il numero di posti nel settore ospiti è intonso a differenza del totale dello stadio, e la nuova proporzione - oltre 2mila su 24mila e rotti - non è appropriata. Lasciare altri posti vuoti nel settore ospiti arrecherebbe altro danno alle casse gigliate.

Riunione in vista

All'inizio della prossima settimana prefettura, questura, Comune, Lega Serie A e Fiorentina si vedranno e discuteranno  la possibilità di collocare il settore ospiti in Maratona, dall'altra parte rispetto a quello tradizionale. Questo è auspicabile per il club, ma vorrebbe dire cambiare i percorsi designati per la sicurezza, quindi non è così semplice.

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Chiesa

Franchi, Funaro "vede": tiene in carico le grandi opere e messaggia con Commisso

Ieri è stata presentata la nuova giunta comunale, la sindaca ha in mente di gestire la vicenda stadio in prima persona

Un po' come nel poker, quando si deve scegliere se rilanciare, vedere o foldare: Sara Funaro, fresca sindaca di Firenze, nel presentare la nuova giunta comunale ha annunciato che manterrà la delega alle grandi opere, quindi aeroporto, TAV e, soprattutto, restyling dello stadio Artemio Franchi.

    Ci metterò tutta la mia attenzione, così come deve essere. Continuerò a lavorare a braccetto con gli assessori, ma ci sono alcune questioni che ritengo vadano gestite direttamente.

Un proposito, questo, confermato in maniera indiretta anche dal direttore generale della Fiorentina Ferrari alla TGR: "Spero che la nuova sindaca trovi delle soluzioni. Sara Funaro e Commisso si sono scritti un paio di messaggi". Dialoghi, o prove di dialogo in corso, nessuna ritirata e, per il momento, nessun rilancio. I due giocatori al tavolo vedono, ma nel frattempo le ruspe vanno avanti.

Paolo Poggianti
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO

Chiesa

Funaro, Ferrari e il Franchi: si avvicina la settimana clou

La prossima settima potrebbe essere decisiva per le sorti dello stadio Artemio Franchi di Firenze

Che la prossima possa essere una settimana decisiva è una speranza di molti, anche se il rebus dello stadio Artemio Franchi insegna ad andarci con i piedi di piombo. Saranno giorni di incontri e confronti. E di udienze in tribunale. In primis dovrà svolgersi quello sulla capienza definitiva dell'impianto per la prossima stagione, con lo spinoso caso del settore ospiti ancora tutto da chiarire. I tifosi delle altre squadre che arriveranno a Firenze dove saranno collocati? Resteranno nel vecchio 'Formaggino' o saranno spostati in Maratona al confine col cantiere della Curva Fiesole? E ancora. Quanti potranno essere? Al momento domande senza risposta. Si attende il summit tra Questura, Prefettura, Comune di Firenze, Lega Serie A e la stessa Fiorentina.

Sul tema si è pronunciato al Tgr Rai della Toscana anche il direttore generale viola, Alessandro Ferrari. «I posti sono pochi. Per noi è importante capire quali siano quelli occupabili. Non è stata definita l'area del settore ospiti, bisogna considerare tutti i discorsi di sicurezza, di visibilità, di capienza e quant'altro. È un tema che spero di affrontare bene e presto». La Fiorentina conta di ricevere istruzioni a breve dalle autorità, con la Campagna Abbonamenti decollata da pochi giorni e già oltre le 4.000 tessere rinnovate. Il tema degli ospiti è centrale anche nella gestione dei posti da destinare ai tifosi viola. La speranza del club è che possa essere spostato in Maratona, ma la certezza ancora non c'è. Il freno, se così vogliamo chiamarlo, è la viabilità intorno allo stadio e i percorsi dedicati alle tifoserie in arrivo in città. Con lo spostamente del settore a loro dedicato andrebbe rivisto tutto anche a livello di prefiltraggio.

Discorso Franchi che poi si apre a più ampi scenari. Da una parte l'immediato che cerca risposte, ma è anche il futuro a preoccupare la Fiorentina. «La situazione dello stadio Franchi è ancora in fase di ricerca di chiarezza - spiega Ferrari -. Per quanto ci riguarda, continuiamo a fare le stesse domande e a mantenere linee guida ben precise. Giovedì 18 luglio saremo davanti al giudice del tribunale per la nostra richiesta di bloccare i lavori finché non ci saranno le coperture economico-finanziarie complete per tutto il progetto». Lo stesso Ferrari ha in agenda anche un incontro con Sara Funaro, che, rivelato il dg viola, dopo la sua elezioni si è scambiata alcuni messaggi con Rocco Commisso. Sarà con la nuova sindaca che si toccheranno temi importanti. Uno fra tutti, dove giocherà la Fiorentina al termine della prossima stagione? «Questo non lo sappiamo - conclude il dg viola - né lo sa il comune. Cercherò di trovare delle soluzioni anche con la nuova sindaca. Credo che i colloqui della prossima settimana con lei saranno un passo importante per riprendere da dove ci eravamo lasciati. Sarà un'occasione per capire non solo la questione dei lavori, ma anche come sarà il nuovo Franchi»

Redazione VN
- AMORE MIO - LA LUCE DEL MATTINO